Musica e streetfood da serie A: San Donato festeggia il Frosinone Calcio

eventi_25-07-15bIl 26 luglio San Donato festeggia il Frosinone Calcio e la Serie A con una coinvolgente manifestazione a base di musica, street food e sport. L’appuntamento è alle 19 in Piazza Libertà con tante apette colorate che creeranno la magia dei “mangiari di strada”. Questi simpaticissimi “food truck” profumano di buono e sono delle piccole cucine volanti, studiate per il turista che vuole viversi la piazza. Il  “menù” prevede fritti, pizza, griciaroad, porter porchetta, ape paninando. Agli angoli, invece, cocktail con barman freestyle.

OSPITI SPECIALI I RAGAZZI DEL FROSINONE CALCIO 
«Sono sicuro – spiega il sindaco Enrico Pittiglio – che l’accoglienza sarà straordinaria e non ci saranno problemi di ordine pubblico anche grazie allo splendido lavoro che stanno facendo leforze dell’ordine. Sorprese in vista della prima amichevole, in una giornata, quella di domenica 26 che si chiuderà in Piazza Libertà dalle ore 19 con una grande festa gialloazzurra dove sarà presente la squadra. Il calcio d’inizio del match sarà alle ore 17».

PER CONCLUDERE… LA MUSICA DEI GLOVES!
A partire dalle 21,30 si esibiranno The Gloves, la “dell’allegrock”. Dopo aver suonato in lungo e in largo per i più svariati locali, nel 2007 decidono di puntare su ritmi più ballabili con i revival degli anni Settanta e Ottanta. Da allora alla line-up hanno aggiunto una sezione di fiati con tromba, sassofono e trombone. Tredici anni di attività, sempre con gli stessi componenti e più di novecento spettacoli. Compongono il gruppo: Leopoldo “Leo” Marcello, voce; Danilo “il Conte” Di Mario, chitarra; Giancarlo “Chianti” Simoni, basso; Federico “Jeàn” Simoni, batteria; Fabio “The Duck” Gelli, tromba; Francesco “Freccia” Fusco, sassofono; Mattia “Zangrillo” Collacchi, trombone; Francesco “Nocchia” Lombardi, tastiere.

-

INFO
Dove:  San Donato Val di Comino (Fr)
Indirizzo: Piazza Libertà
Quando: 26 luglio 2015 · ore 19
Ingresso: gratuito
Contatti: 0776.508701 (Comune)

-

© Riproduzione riservata