Con il Pecorino DOP di Picinisco la Val di Comino all’Expo di Milano

eccellere_05-02-15A rappresentare la Val di Comino all’Expò Internazionale di Milano sarà il pecorino DOP di Picinisco. Ad “accompagnarlo” ci saranno altri sette prodotti dellaCiociaria: il Cesanese del Piglio, l’acqua di Fiuggi, il pane di Veroli, l’amaretto di Guarcino, il conciato di San Vittore, il peperone di Pontecorvo e la mozzarella di latte di bufala di Amaseno.

IL LAZIO ALL’EXPO
Il progetto è una straordinaria opportunità che renderà protagoniste le eccellenze enogastronomiche di tutta la regione all’interno del grande evento milanese ormai alle porte, che chiamerà a raccolta tutti i Paesi del mondo per interrogarsi sulle sfide e le prospettive legate all’alimentazione, seguendo il tema di questa edizione: “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita“.

IL PECORINO DI PICINISCO DOP
Formaggio grasso, di breve, media o lunga stagionatura, a pasta dura. Prodotto con latte di pecora Comisana e Massese e da quello delle capre di razza Grigia Ciociara e Bianca Monticellana. L’alimentazione delle lattifere è del tutto naturale, grazie alle erbe dei pascoli, anche alti, del Parco nazionale d’Abruzzo. Tipicamente è il formaggio dei pastori. Classica forma cilindrica, con crosta dura e una pasta che denota piccantezza dopo una media stagionatura. In provincia di Frosinone si consuma in purezza o con pane casereccio.

-

© Riproduzione riservata